akasha registri
top of page

LA FIAMMA GEMELLA

Aggiornamento: 11 feb 2023

GENTILI MAESTRI, POTETE PARLARE DELLE FIAMME GEMELLE?

(ridono) Questa domanda deambula nella tua testa da tempo cara Figlia. Cercheremo di essere semplici ed esaustivi.

Esse esistono in diverse forme, in diversi spazi e in diversi tempi.

L’esistenza è Spirito che si esprime per riconoscere, divenire ed espandersi o crescere.

Esso viaggia e si relaziona ogni volta, di esperienza in esperienza, ed è questa la funzione fondamentale e necessaria.


COSA INTENDETE QUANDO PARLATE DI SPIRITO?

Certo figlia adorata, abbiamo usato e scelto questa parola come gli antichi padri usavano chiamare l’Esistenza tutta, SPIRITO.

Dobbiamo anzitutto stabilire in questa comunicazione il significato del sacro delle esperienze a cui ci chiedi spiegazione, insegnamento. Dobbiamo parlare dello Spirito.


Le anime sono perdute nella dimenticanza e nello stesso tempo sono richiamate a vivere attraverso la Sacralità.

Care Anime, voi siete Spirito dentro e Spirito fuori che vive l’esperienza in diversi spazi, tempi e forme e la sua ricerca trova forza nella relazione con gli altri (Spiriti).

Quando lo Spirito ha acquisito conoscenza ha fatto quindi molte esperienze nei diversi piani d’esistenza e le ricorda e le utilizza al meglio e per Il meglio, si realizza la possibilità (se data) di incontrare o ritrovare nello stesso spazio e tempo parte di Sè Stessa. Lo Spirito matura l’esperienza di vivere nel medesimo spazio/tempo in forme diverse (maschile o femminile) ma con la stessa natura. Questi incontri sono una amplificazione della Coscienza.

La relazione è lo specchiarsi costantemente e continuamente in modo sincronico con lo stesso Sè. Questa può apparire come difficoltà, ma è l’Esperienza suprema di evoluzione di un Sè.

L’ANIMA GEMELLA E’ LA FIAMMA GEMELLA?

No figlia, anima gemella siete in molti e queste sono le vostre definizioni, che non servono per Noi. Stiamo discutendo del Sacro e di nient’altro. La Fiamma Unificata (fiamma gemella) ha la possibilità per sé e per gli altri di manifestare Sacralità. Il rapporto che hanno fra di loro non si basa solo sulla loro relazione. Conoscono la lealtà per sé e di conseguenza per l’altro e verso il mondo, non esiste separazione ma il rispetto per sé e di conseguenza per l’altro e verso il mondo. Conoscono la compassione per sé e di conseguenza per l’altro e verso il mondo. Per loro non esiste separazione. Il grado d’amore che portano è superiore alla media e lo trasmettono naturalmente per sé e di conseguenza per l’altro e verso il mondo. Per loro non esiste separazione. Essi scelgono e vivono nella Verità, l’esperienza del loro incontro è: Verità. Sono il grande specchio, sono simmetrici, stesso Spirito in due forme, sono Uno. E’ la polarità che si incontra divenendo Uno, due forme unica essenza, è l’Androgynus, la Sacra Coppia.

Essi vedono, sentono l’altro a distanza, portano e producono stessi pensieri, emozioni, hanno la stessa conoscenza. Le difficoltà o potenzialità che attraversa la Coppia Sacra sono diverse e non proverà mai dubbi dell’amore, l’amore per l’altro. Essa si relaziona solo nel Rispetto e nella Verità, il loro cammino è in due strade con uno scopo condiviso. Essa si incontra perché in grado di sostenere tale incontro Divino. Quando si accorda (questo lo scopo) produce ed è atta a grandi eventi per l’umanità intera. La capacità d’amore che la Coppia produce la rende compassionevole verso il mondo. Le Fiamme si incontrano nel Sacro per creare Sacralità per sé e per l’Umanità.

Esse non hanno bisogno di conoscere, Esse già sono sapienza. Insieme amplificano il loro raggio di sapienza e saggezza. Sono sensibili ma non sono fragili.

Per sostenere tale incontro in una sola esistenza, i livelli di Coscienza individuali debbono essere sviluppati e consapevoli tutti.

Queste relazioni esistono e non sono frequenti come pensate. Non ci sono Fiamme a metà. Abbiate cura di Voi.

Amatevi l’un l’altro.

State nel rispetto e nella compassione.

Siate Liberi Figli, siate Liberi dalle definizioni ed inutili Illusioni.

E’ tutto. Amen Amen Amen




Post recenti

Mostra tutti

FARE ANIMA

Iscriviti per ricevere aggiornamenti esclusivi

Grazie per l'iscrizione!

  • alt.text.label.Facebook
  • alt.text.label.Instagram
  • Tic toc
  • alt.text.label.YouTube

©2023 by Christina Pedetta

bottom of page