FARE ANIMA

Aggiornamento: set 10

L’incarnazione ha molteplici significati, prova e guarda all'interno di ciò che diremo in modo da essere certo che divenga memoria e non semplice informazione.

La memoria è tessuto Divino, Essa è in voi per adoperarla e sanare l'umanità a venire.


L’anima è composta da “elementi” in questo modo li chiamiamo.

Questi elementi sono la materia che forma i corpi, le cellule tutte animate e collegate alla superiore forza maggiore che chiamate Divino.

Siamo tutti collegati alla Fonte che adopera creature di vario tipo per esprimersi, sono tutte e diciamo tutte espressioni della Fonte Creatrice.

Quando un corpo prende la sua forma agiscono varie influenze celesti e terrene, tutte atte alla buona riuscita. Man mano che il feto si crea si collega a tutti gli elementi che compongono la materia. Si forma la sua apparenza a seconda della razza, della specie. E’ l'anima che detta è essenza stessa della forma, è la Fonte che si materializza.


I diversi stati della materia fissano la propria frequenza come: la fisionomia, la fisiologia. E’ la memoria dell’Essere che determina la qualità dei corpi, la coscienza di nascita, il suo aspetto.


Vogliamo dirvi questo ora, perché ciò che credete opposto, negativo, oscuro, non è altro che la completezza, esso esiste insieme a tutto il resto alla nascita e alla morte. (Memoria)

Cari figli, dovete mettere ordine anche su questo, ognuno di voi è creato e crea ciò che necessita conoscere ed imparare.


L'uomo non è opposto alla donna.

Il dolore non è opposto alla gioia.

La nascita non è opposta alla morte.


Imparate, imparate a vedere che sono eventi, che sono movimenti dell’assistere.


L'incontro dei due movimenti:

Bene/male

Vita/morte

Dritto/rovescio

Gentile/scortese

Luce/buio

sono eventi, movimenti della Creazione che direzionano la coscienza.


Orientano Il cammino ed il vostro corpo (mentale, emotivo, fisico, psicologico ecc) agisce e si muove in misura della capacità di orientare il proprio sguardo e la qualità di attenzione, di conoscenza sarà il vostro divenire.

E’ dunque necessario, essenziale che impariate a non giudicare, sia in modo conscio che inconscio, perché l’opposto, l’ostacolo, il basso, così da voi considerato avrà il potere di direzionare e determinare il vs agire (movimento) esattamente nella stessa misura in cui lo avrete giudicato. Questo è il modo in cui siete co-creatori del divenire, del presente e del futuro.

Il vs giudizio detta esattamente ciò che determinate, un ostacolo, un limite, un demone saranno quindi nel pieno dei loro poteri.

Lasciate andare. Lascia andare, sospendi il pensiero …


Ogni opposto ha dignità di esistere, se togliete il giudizio sarete capaci di vedere il grande progetto d’Amore in cui tutto il Creato si esprime.


Ciò che il Cosmo indica a noi tutti è di stare allo zenit del movimento, da lì sei vicino alla Fonte.


E’ tutto.


SCHEMA (considerazioni personale del messaggio ricevuto)


IO soggetto - ALTRO da ME oggetto

IO uno - ALTRO da ME due

IO dritto - ALTRO da ME rovescio


IO + ALTRO da ME = Unità

1 + 1 = 1