akasha registri
top of page
Ancora 1
LOC T.ANIMA.jpeg

Teatro dell'Anima

L’arte teatrale opera nel visibile per mostrare l’invisibile, l’arte spirituale opera nell’invisibile per manifestare il visibile.

ANTICHE ORIGINI DEL TEATRO

indiano Sadhu

Un metodo per riconoscere parti di sè ed unirle con autenticità espressiva. Corpo, Emozioni, Mente e Spirito uniti in una sola espressione creativa.  Il corpo poetico.

L’arte teatrale esiste da millenni e ha come compito quello di raccontare storie umane. E’ un atto vivo, interattivo in cui il pubblico e gli attori si incontrano fisicamente, uno per narrare le storie dell’altro. Il racconto costante della memoria di un popolo, della società, delle culture e delle tradizioni.
 
La principale teoria sull’origine del teatro sostiene che esso sia l’evoluzione di riti celebrati per rappresentare simbolicamente alcuni eventi naturali, come ad esempio quelli proveniente dai rituali sciamanici, celebrati per manifestare una presenza soprannaturale al pubblico: lo sciamano cadeva in trance e diventava l’interlocutore con altri mondi. Era il mezzo, il ponte attraverso il quale ispirazioni, visioni, immagini, avevano lo scopo di guidare le scelte della tribù, per ricevere abbondanza nell’agricoltura, buona fortuna e per accrescere nella coscienza loro e della propria discendenza.
 
Nell’antico Egitto, i rituali religiosi presentavano caratteristiche molto vicine all’intrattenimento teatrale. Il pantheon degli dei con la testa di animale e le storie dei viaggi dell’anima dopo la morte costituirono il materiale per cerimonie e riti. 
 
La forma teatrale esiste da millenni è un atto vivo, interattivo in cui miti, storie e leggende vengono tramandate per conservare la Memoria di un popolo, la storia di una umanità. 

TEATRO dell’ANIMA 

Molto indicato per chi già svolge percorsi personali e per amplificare e rafforzare le capacità exstrasensiorali, come la connessione a dimensioni più alte e le percezioni alla chiaroveggenza. 
 
Il tipo di approccio è sistemico, attraversa e unisce tre diversi livelli di applicazione:
(visione privata) relazione con sé,
(visione interpersonale) relazioni con l’altro da sé 
(visione olistica) relazione con la diversità, ossia con il Tutto.
 
Con l’utilizzo di tecniche teatrali con tecniche energetiche l’azione è amplificata per mettere in dialogo le tante parti dell’essere, sensibilizzando le percezioni e l’ascolto nella presenza. 
 
Il teatro dell’Anima è uno strumento che attraverso dei codici, ed una metodologia mette in atto un processo di trasformazione profonda, un processo di alchimia e quindi di grande trasformazione.
 
L’obbiettivo è riconoscere le tante nostre parti e metterle in “azione” senza limiti o preconcetti al fine di riscoprire l’espressione “creativa” insita nella propria natura.  

Corse di bambini

Un potente atto liberatorio per fluire la profonda natura. 

(2) Tumblr_edited_edited.jpg

CREA IL NUOVO

Qui troverai quello spazio in cui narrazioni di sé emergono ampliando  scenari di possibilità, aiutati dalla fantasia e l’accesso alla creatività per accedere a “quel luogo” dove si formano immagini, ispirazioni e invenzioni che ognuno ha dentro, sarà come aprire la scatola dei tesori per condividerli e farne Arte. Imparerai a mettere sulla scena i tuoi racconti, la tua poetica e farne Opera d’Arte. 

Un potente gioco di trasformazione per innalzare lo stato vitale e mettere in luce ciò che è oscurato.

COME SI SVOLGE

Vengono fatti dei “Ritiri” di due giorni che chiameremo workshop, di due giorni “full immersion” dalle h. 10 _ 19. Ogni workshop a cui si partecipa ha un titolo e dunque un tema specifico su cui lavorare.

La partecipazione non è vincolata ad un percorso, si può scegliere di partecipare ad un singolo workshop o a più eventi.

Il numero massimo di partecipanti è di 10 ed il minimo è di 5. 

13122011996_edited.jpg

Teatro dell’Anima è l’incontro fra materia e spirito dando vita all’Arte dell’ESSERE.

LOC T.ANIMA.jpeg
  • CORPO

  • Tecniche di Rilassamento (Mentale - Fisico - Energetico)

  • Movimento creativo (risveglio dei chakra equilibrio)

  • Danza emozionale

  • Gli elementi; fuoco terra acqua aria (Mimesi)

  • Lavoro sul vuoto (la maschera neutra)

  • Movimento antropomorfo (Zoomorfologia)

  • Psicomotricità 

  • Sensoriali 

  • Bioenergetica

  • Espressione corporea 

  • Corpo poetico

  • EMOZIONE

  • Training rilassamento meditativo 

  • Training visualizzazione emozionale

  • Memorie emotive

  • VOCE

  • La voce naturale cenni dal Linklater metodo

  • Improvvisazione vocale gruppo

  • Espressione Vocale 

  • MENTE

  • Visualizzazioni  - Sensoriali  

  • Scrittura creativa

  • Il flusso di coscienza

BENEFICI

Aumento della forza e fiducia per una comunicazione efficace davanti ad un pubblico o in contesti di gruppo.
Riconoscimento della portai forza espressiva in modo più autentico possibile.
Conoscere ed utilizzare al meglio il corpo per esprimerlo nello spazio.
Potenzia la concentrazione e le capacità comunicative.
Amplifica capacità sensoriali; empatia, visione, percezione, intuito.
Capacità di discernimento delle dimensioni della comunicazione.
Aumento dell’Ascolto e della presenza nella gestione della vita quotidiana.
Libera la creatività.

VALORI

   Migliora la concentrazione e attenzione.
   Migliora la comunicazione verbale, para verbale, non verbale 
   Rafforza la fiducia in se e negli altri.
   Aiuta a gestire paure, vergogne, condizionamenti alla propria libertà’.
   Rilassa e allenta tensioni psico-fisiche, causa dallo stress quotidiano.
   Amplifica stati emozionali; allegria, gioia, condivisione, compassione.

bottom of page