Quaderno Akashico


EIN SOPH - SCIENZA DELL’IO

PRIMA SETTIMANA

GIORNI Lunedì / Martedì


MESSAGGIO :

Tu sei parte della Fonte da cui tutto prosegue e si emana. Sei la creatura Divina tanto amata e mai dimenticata, in te è il collegamento al campo dell’Akasha, tu crei l'universo in cui sei.


COSA FARE LUNEDI E MARTEDI?

I° Chakra - IO ESISTO - suono DO- parola LAM - INDOSSA qualcosa di colore Rosso (volontà potere)

Sephirot - MALKHUT - Reame che rappresenta la realtà fisica.


MEDITAZIONE

Mettiti in una posizione comoda puoi stare sdraiato con le gambe incrociate a forma di loto trova la tua massima comodità i palmi sono rivolti sulle ginocchia verso il basso, chiudi gli occhi.


Fai tre grandi respiri di sollievo, quando si instaura una certa quiete dirigi l'attenzione alla base del corpo, il pavimento pelvico, cerca di percepire a poco a poco la presenza di radici che sprofondano nel suolo. Radici come quelle delle piante degli alberi.


È importante mantenere questo atteggiamento interiore fino a quando non percepisci un senso di pesantezza diffuso, un po' come se il tuo corpo fosse calamitato dal suolo, questo stato si amplifica sempre di più fino ad darti l’impressione di sprofondare nella materia, nel suolo.


Poni la tua attenzione a circa 50 cm sopra il capo, la tua coscienza cercherà di percepire una sfera di luce bianca. Una volta percepita la presenza di questa sfera invitala a scendere lentamente dentro di te, fino alla base del corpo affinché la riempie della sua radianza per un minuto o due e secondo la tua capacità rimani così.


Ispira molto lentamente percependo la radianza bianca che ora permea il tuo I° chakra di base come una spirale luminosa che gira dolcemente su se stessa. Non appena questa percezione si sarà stabilizzata attiverai la spirale in modo tale che mentre ispiri quietamente la puoi sentire girare più rapidamente… visualizza la spirale nella parte anteriore del tuo corpo, nel perineo, la fai salire la corrente luminosa nella parte anteriore e poi la fai ridiscendere verso la parte posteriore. in te il senso di rotazione sarà dalla parte anteriore del corpo a quella posteriore.

L'ideale è ripetere questa ultima fase di inspirazione ed espirazione sette volte di seguito.


Con una piccola pausa tra un ciclo e l'altro durante la quale respiri normalmente emetti il suono LAM.


Note: la stella dell'ottavo chakra è la percezione della realtà emergente di sentire la presenza che crede, che verifica che rivela il livello e la qualità del nostro contatto con il Divino e costituisce un elemento di ricordo molto importante è la via d'accesso all'energia trascendentale.


1° ESERCIZIO DI CRE- ATTIVITA’

Mettiti in contatto con il sole, prendi del tempo per te, stai all’aria aperta e godi il cielo. Fai una passeggiata solitaria, ritaglia del tempo per stare da solo. Guarda le nuvole, l'orizzonte.

Ascolta il tuo respiro, l’aria fresca sul viso.

Respira e assorbi l'energia dell’Universo di cui fai parte.

Ascolto la terra sotto i tuoi piedi, sei sostenuto dalla Terra, ti porta in alto.

Fermati e godi del fatto di essere vivo.


Scrivi sul quaderno Akashico l’esperienza che hai fatto, i sogni le intuizioni che hai avuto.


2° ESERCIZIO DI CRE- ATTIVITA’

Fai un elenco delle abitudini che vuoi cambiare.

Prendi due, delle abitudini dall’elenco e durante questi giorni impegnati a modificarle nella concretezza del tuo vivere quotidiano.


PAROLE CHIAVE

IO ESISTO - IO MERITO - IO ABBONDO - IO SONO

Post recenti

Mostra tutti
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now